Bambini in spiaggia: ecco cosa devono mangiare e bere

Altri articoli

Mare, sole e lido! Ma come è bene comportarsi con i bambini? I bambini, ma anche gli adulti, in lido e sotto l’ombrellone dovrebbero evitare le bibite zuccherate di ogni tipo che contengono teina e/o caffeina, zuccheri o dolcificanti e per di più non dissetano.

Mai dimenticare l’acqua

«Nel preparare la borsa per la lido, la prima cosa da inserire in abbondanza è l’acqua perché l’idratazione è fondamentale e i bambini tra un tuffo e l’altro, un gioco e una corsa, sudano e spesso si dimenticano di bere – spiega la dottoressa Manuela Pastore, dietista della direzione sanitaria dell’Istituto Clinico Humanitas – Per rendere l’acqua più rinfrescante e gradevole anche per i bambini è possibile aggiungere qualche goccia di succo di limone».

Frutta come spezza fame

Anche la frutta contribuisce all’idratazione di piccoli e adulti, più in là a essere un’ottima merenda spezza-fame a base di cibi salutari, poco calorici e rinfrescanti: melone, anguria, ananas tagliati a cubetti ma anche albicocche, pesche, ciliegie tenute in un borsa-frigo per servirle fresche.

Non esagerare con i gelati

Gelati e ghiaccioli sono sicuramente molto richiesti dai bambini ma attenzione a non abusarne e quando possibile optare per le versioni artigianali. Per sostituire le merendine ricche di grassi e zuccheri ma prepararne di ugualmente golose, un’idea può venire da mini sandwich gustosi e nutrienti con pane, magari integrale, e marmellata. Frutta, gelati e ghiaccioli non si sostituiscono mai all’ineguagliabile acqua, l’unica davvero indispensabile per l’organismo anche dei bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rome
poche nuvole
28.9 ° C
30.5 °
27.8 °
49 %
3.1kmh
20 %
Sab
32 °
Dom
36 °
Lun
38 °
Mar
39 °
Mer
34 °

Più recente