Cluentina, prima vittoria all’Helvia Recina Un punto per Trodica, Treia e Corridonia

Altri articoli

PROMOZIONE: IL PUNTO, LA TOP 11 E IL PERSONAGGIO – I biancorossi di Canesin battono 2 a 0 la Futura 96 grazie ad Andrea Mancini e Menghini. I biancocelesti e l’Aurora dividono la posta in palio nel match maceratese mentre i rossoverdi, in inferiorità numerica, strappano un prezioso 2 a 2 a Monterubbiano

15 Novembre 2021 – Ore 13:19

caricamento letture

 
La top 11 di giornata
 
di Michele Carbonari
Superato l’inaspettato ko esterno contro la Futura 96, la capolista Chiesanuova torna a macinare punti nel fortino amico del Sandro Ultimi.
La formazione del Trodica
I biancorossi di mister Travaglini rispondono alla Maceratese e calano il tris alla Palmense grazie ai centri di Bonifazi, Gonzalez e Rodriguez (leggi l’articolo) nel match domenicale della decima giornata d’andata. Gli uomini di Nocera, nell’anticipo del sabato, hanno fatto il loro dovere espugnando di misura Castignano: decisivo un gol di Vallorani di testa alla mezz’ora del primo tempo, Mastronunzio si concede il lusso di fallire un rigore (leggi l’articolo). La distanza fra le due squadre del girone B di Promozione resta sempre di tre lunghezze. Salgono a cinque invece quelle che separano la vetta dall’Aurora Treia, che divide la posta in palio a Trodica e si rammarica per i due legni. Panichelli colpisce la traversa, mentre in avvio di ripresa Salvati porta avanti gli ospiti, che poi centrano anche un palo con Gobbi. Gol mangiato, gol subito: Altobello rifinisce per Castellano che incorna e firma l’1 a 1 finale.
L’undici titolare dell’Aurora Treia
Inizia a portare i primi frutti la cura Vagnoni per la Civitanovese, che vince all’inglese al Polisportivo contro il Potenza Picena, alla terza sconfitta consecutiva. Per tornare a muovere la classifica è sufficiente l’uno due di Rossini e Balloni nel primo tempo (leggi l’articolo). Superato lo scotto del salto di categoria, la Cluentina coglie la terza vittoria in campionato, la seconda di fila e la prima all’Helvia Recina, e batte con un netto 2 a 0 la Futura 96, stesa nella prima frazione da Andrea Mancini e Menghini. Muove la graduatoria anche il Corridonia, che impone il 2 a 2 alla Monterubbianese. Lontano da casa, i rossoverdi, in inferiorità numerica, si trovano sempre a rincorrere e riescono a strappare il punto trascinati prima da Filacaro e poi da Ventresini, in pieno recupero. Il Montecosaro scivola fra le mura amiche contro il Monturano Campiglione mentre il Portorecanati del nuovo allenatore Juri Bugari subisce il poker dell’Atletico Centobuchi, vano il gol del solito Pantone.
La top 11 (4-4-2): Carnevali (Chiesanuova); Vallorani (Maceratese), Pistelli (Corridonia), Smerilli (Civitanovese), Gonzalez (Chiesanuova); Vicomandi (Aurora Treia), Visciano (Civitanovese), Nichea Maino (Maceratese), Bonifazi (Chiesanuova); Andrea Mancini (Cluentina), Castellano (Trodica). All.: Vagnoni (Civitanovese).
Il personaggio della settimana: Vallorani (Maceratese). Gol partita, rigore procurato e tante galoppate lungo la fascia. Il terzino destro si è dimostrato sicuramente l’arma in più dei biancorossi, che grazie al blitz di Castignano si mantengono a soli tre punti dalla testa della classifica del girone B.
Risultati e classifiche, dalla Serie D alla Terza categoria

Maceratese corsara a Castignano: decide Vallorani di testa, Galli e Matronunzio sbagliano dal dischetto

Bonifazi, Gonzalez e Rodriguez: Chiesanuova riparte con un tris

Civitanovese bella e vincente (Foto) Primo successo di Vagnoni, terzo ko di fila per il Potenza Picena

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rome
cielo sereno
28.2 ° C
31.2 °
25.3 °
54 %
1.5kmh
0 %
Gio
34 °
Ven
34 °
Sab
37 °
Dom
38 °
Lun
39 °

Più recente