Dal viaggio di Salvini alle armi: così l’ambasciatore russo Razov prova a dividere la amministrazione italiana

Altri articoli

Mandare le armi italiane a Kiev “alimenterà la guerra in Ucraina” e “moltiplicherà vittime e distruzioni”, introducendo “un diverso elemento negativo” nelle relazioni tra l’Italia e la Russia: oltre dieci giorni di pausa l’ambasciatore russo in Italia, Sergej Razov, torna ad armare le parole e ad infuocare la polemica con il nazione che lo ospita.

Guerra

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rome
poche nuvole
28.9 ° C
30.5 °
27.8 °
49 %
3.1kmh
20 %
Sab
32 °
Dom
36 °
Lun
38 °
Mar
39 °
Mer
34 °

Più recente