Giochi pericolosi in un cantiere abbandonato, ragazzini seduti con le gambe nel vuoto

Altri articoli

PORTO POTENZA – Un gruppetto si è arrampicato sull’edificio di via Mandela, dove si trova l’incompiuta immobiliare del progetto Ecocittá, ed è stato immortalato da un residente, che ha subito avvertito le forze dell’ordine

30 Agosto 2021 – Ore 10:00

caricamento letture

 
Il gruppetto di ragazzini immortalato da un residente

Seduti con le gambe penzolanti nel vuoto sulla cima di un cantiere abbandonato di un edificio di Porto Potenza. Alcuni ragazzini si sono inerpicati nei giorni scorsi sull’edificio di via Mandela, dove si trova l’incompiuta immobiliare del progetto Ecocittá. Uno scheletro di cemento che è diventato la cornice per trascorrere un pomeriggio insieme con vista dall’alto. Un episodio che è stato immortalato e ripreso a distanza da un residente che lo ha poi postato su un gruppo Facebook cittadino. La vicenda ha creato scalpore e fatto discutere sulla sicurezza dal momento che quel cantiere abbandonato è del tutto privo di protezione e potenzialmente pericolosissimo per l’incolumità di coloro che hanno compiuto la bravata, arrampicandosi fino all’ultimo piano. Dell’episodio sono state allertate anche le forze dell’ordine che però una volta intervenute non hanno trovato il gruppetto che nel frattempo si era dileguato, forse proprio messi in allarme dal post che li ritraeva. Le forze dell’ordine hanno contattato i proprietari e intimato di mettere in sicurezza l’area per evitare la presenza di personale esterno e di ingressi non autorizzati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rome
poche nuvole
31.5 ° C
33.2 °
29.9 °
49 %
2.1kmh
20 %
Mar
33 °
Mer
34 °
Gio
33 °
Ven
32 °
Sab
29 °

Più recente