Ipertensione, quando mette a rischio il cervello dei giovani

Altri articoli

La pressione alta è diventata un “disturbo endemico”, con le persone che ne soffrono passate da 650 milioni nel 1990, a 1.3 miliardi nel 2019. Arterie, cuore e cervello gli organi più colpiti, e non è un problema concreto per la salute solo oltre una certa età.
Gli studi
Secondo una nuova analisi condotta dalla Australian National University (Anu), a valori elevati di pressione sanguigna in giovane età corrispondono rischi superiori di invecchiamento cerebrale accelerato una volta superati i 50 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rome
cielo sereno
28.2 ° C
31.2 °
25.3 °
54 %
1.5kmh
0 %
Gio
34 °
Ven
34 °
Sab
37 °
Dom
38 °
Lun
39 °

Più recente