Medicina, il premio Nobel agli studiosi dei sensi e delle emozioni

Altri articoli

Erano in molti, quest’anno, a scommettere che il Premio Nobel per la medicina avrebbe avuto, in qualche modo, un’etichetta con la scritta Covid. O, almeno, una relazione con il virus o, meglio ancora, con i vaccini e le tecnologie legate all’mRNA. Così non è stato, con il risultato di un’incomprensione dell’opinione pubblica e anche di qualche impaziente scienziato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rome
nubi sparse
29.3 ° C
32.1 °
25.8 °
25 %
5.1kmh
40 %
Mer
29 °
Gio
33 °
Ven
34 °
Sab
30 °
Dom
27 °

Più recente