Teheran: il ricercatore iraniano-svedese Djalali sarà giustiziato per impiccagione

Altri articoli

TEHERAN – Il ricercatore iraniano-svedese Ahmad Reza Djalali sarà certamente giustiziato per impiccagione in Iran poiché la magistratura ha terminato la procedura di revisione del suo caso, su domanda dei suoi avvocati. Lo ha affermato il latore della magistratura Massoud Setayeshi. L’esecuzione della condanna era prima prevista per il 21 maggio, poi sospesa su domanda dell’avvocato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rome
poche nuvole
28.9 ° C
30.5 °
27.8 °
49 %
3.1kmh
20 %
Sab
32 °
Dom
36 °
Lun
38 °
Mar
39 °
Mer
34 °

Più recente