Variante Omicron, la battaglia non è persa. Ma serve la terza dose

Altri articoli

I primi dati sulla variante Omicron sono molto eterogenei e assolutamente preliminari, ma sono tutti abbastanza concordi nel dire che questa nuova variante è in grado di evadere, in una certa misura, gli anticorpi neutralizzanti prodotti da soggetti vaccinati e/o guariti. Un recente report racconta di come la variante Omicron sia stata in grado di infettare 7 soggetti giovani nonostante le 3 dosi di vaccino, i quali però fortunatamente hanno avuto solo sintomi lievi o moderati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rome
nubi sparse
29.3 ° C
32.1 °
25.8 °
25 %
5.1kmh
40 %
Mer
29 °
Gio
33 °
Ven
34 °
Sab
30 °
Dom
27 °

Più recente